Ogni bambino dovrebbe aver diritto ai sette colori dellarcobaleno!

CIAPETTA: ricercatrice di meraviglia e di gioia di vivere, un effetto domino di colori e di solarità travolgenti.

Sinonimo di entusiasmo, allegria, generosità!

Capace di interpretare le difficoltà come opportunità, di osservare il mondo da un punto di vista ogni volta inedito, con spensieratezza e consapevole positività.

Simbolo di speranza per guardare sempre avanti, il suo approccio alla vita diventa PREMIO per continuare a farlo germogliare, condividerlo, diffonderlo.

Il Premio, rivolto alle bambine e ai bambini inseriti nel Progetto di Borse di Studio sostenuto da Eso Es in una delle zone più disagiate del Guatemala, ha come obiettivo quello di incentivare un approccio alla vita il più possibile altruista, meritevole e propositivo, al fine di raggiungere obiettivi basilari che, insieme all’istruzione, arricchiscano di aspetti fondamentali la crescita di un bambino e la sua idea di futuro, costruito su valori positivi.

Diritto allo studio e alla scoperta, diritto ai sogni e ai desideri, diritto al gioco, diritto allo stupore, diritto alla serenità e alla risata, diritto al tempo libero, diritto all’amicizia: il premio vuole aiutare a soddisfare quei diritti dell’infanzia che il contesto di vita potrebbe negare o non agevolare nella quotidianità, stimolando i bambini a impegnarsi e a essere loro stessi motore di cambiamento per credere in un mondo più umano, più buono, meno oscuro e più colorato e per concretizzare un arcobaleno di sogni che, con dedizione e speranza, si possono realizzare!


TIPOLOGIE DI PREMIO

 

> PREMIO ESEMPIO (Premio “LIDERAZGO”)

Il premio è destinato alla bambina o al bambino che si sia distinto all’interno del Progetto Borse di Studio supportando l’organizzazione delle attività, nell’ambito del progetto stesso, evidenziando l’impegno generoso e disinteressato verso i bisogni degli altri.

> PREMIO IMPEGNO (Premio “ACADÉMICO”)

Il premio è destinato alla bambina o al bambino più meritevole che si sia applicata/o nello studio e abbia raggiunto la media più elevata dei voti scolastici, compreso quello in condotta.

> PREMIO ALTRUISMO (Premio “COMUNITARIO”)

Il premio è destinato alla bambina o al bambino che si sia impegnato maggiormente nell’aiutare la comunità in cui vive e che abbia compiuto significativi ed esemplari atti di altruismo e di solidarietà.


REGOLAMENTO PREMIO CIAPETTA

  • Eso Es Onlus si impegna a stanziare annualmente un budget complessivo di € 500,00, che verrà ripartito fra i costi dei tre premi assegnati ai tre bambini vincitori.
  • Eso Es Onlus si impegna a fornire segnalazione di ogni variazione o modifica, affinché vi sia una comunicazione trasparente e dettagliata sul fondo di donazioni che costituirà il Premio Ciapetta.
  • La discrezionalità dei premi sarà valutata dalla Commissione di Eso Es Guate.
  • Ciascun premio non prevederà erogazioni in denaro.
  • Ciascun premio non soddisferà beni di prima necessità.
  • Ciascun premio coinciderà con un corrispettivo concreto che permetta di far germogliare un sogno per ciascun premiato: per questo motivo sarà differente a seconda dei bambini coinvolti, rispondendo ai desideri di ciascuno e andando a soddisfare eventuali attitudini personali (sportive, culturali, musicali, ecc.) in un’accezione di crescita personale propositiva e formativa.
  • La Commissione di Eso Es Guate si impegnerà a incontrare le bambine, i bambini e le famiglie del Progetto per descrivere il Premio e le sue peculiarità, affinché il messaggio intrinseco di crescita e positività, insito nell’importanza di poter realizzare determinati sogni e nel Premio Ciapetta stesso, venga compreso e, di conseguenza, il corrispettivo concreto impiegato nelle sue finalità principali.
  • I premi potranno essere vinti una sola volta durante un anno scolastico.
  • I premi non potranno essere cumulativi: per ogni anno di assegnazione dovranno quindi essere attribuiti a tre bambini distinti.
  • Un premio della stessa categoria non potrà essere assegnato più di una volta allo stesso bambino nel corso dell’intero ciclo scolastico.
  • A un bambino meritevole, già vincitore di un premio negli anni precedenti, sarà possibile assegnare un premio di diversa categoria gli anni successivi.
  • L’assegnazione dei premi avverrà alla fine di ogni anno scolastico, tranne che per la prima edizione (2020) e in occasione di eventuali successive missioni, in cui la consegna dei premi avverrà direttamente tramite i volontari clown in missione, il cui periodo coinciderà con l’inizio del nuovo anno scolastico in Guatemala, a gennaio.
  • Oltre ai premi, ai premiati verranno consegnati anche la Medaglia Ciapetta e un attestato di merito.