Il percorso di formazione di ciascun bambino, a questo mondo, insieme all’istruzione, dovrebbe prevedere anche altri aspetti basilari e doverosi per la sua crescita.

La Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia sancisce, in maniera chiara, quali sono gli obblighi della comunità internazionale nei confronti dell’infanzia. Stabilisce anche il diritto al gioco per tutti i bambini. Un diritto che non sempre viene rispettato.

Il diritto al gioco è sancito dai due commi dell’articolo 31:

  • comma 1. Gli Stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo e al tempo libero, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età e a partecipare liberamente alla vita culturale ed artistica;
  • comma 2. Gli Stati parti rispettano e favoriscono il diritto del fanciullo di partecipare pienamente alla vita culturale e artistica e incoraggiano l’organizzazione, in condizioni di uguaglianza, di mezzi appropriati di divertimento e di attività ricreative, artistiche e culturali.

Il gioco è indispensabile per lo sviluppo del bambino. Giocando, i bambini possono imparare come funziona il mondo, a relazionarsi con gli altri, a usare l’ingegno e a impegnarsi per risolvere piccoli problemi.

Partendo da questo presupposto, il Progetto di Borse di Studio di Eso Es, grazie alle attività esperienziali e ludico-didattiche della missione umanitaria #Opeguate e al prezioso lavoro dei referenti di Eso Es Guate, prevede di crescere, insieme ai niños che ne fanno e ne faranno parte, anche su questi aspetti fondamentali.

Ed Eso Es è fiera di percorrere insieme a loro questa strada e di poterne documentare la sua bellezza!

horizontal rule

Capitolo 1. 12 maggio 2018

~ Piccoli semi potenti, frammenti di un sogno condiviso, stanno germogliando! ~

Eso Es Guate, con grande cura, sta seguendo i niños del Progetto, portando avanti gli obiettivi di #opeguate2018, che continua così a regalare fortissime emozioni e grandi soddisfazioni!

horizontal rule

Capitolo 2. 13 maggio 2018

~ Istruzione. Teatro di strada. Especiales.  Rete di solidarietà ~

In una magica alchimia di questi elementi, eccoli,  che sbocciano a primavera e spiccano il volo,  i nostri sogni e lo splendore dei nostri meravigliosi niños del Progetto, nel loro primo esordio ufficiale al pubblico!

A ricordarci di non perdere mai l’abitudine di continuare a crederci nonostante tutto: nei desideri che fioriscono, nel coraggio dei progetti, nella bellezza dei legami e di uno scambio reciproco che come piuma leggera ci solletica gli occhi e il cuore… e che, con questo primo approdo pubblico, si concretizza ulteriormente!

horizontal rule

Capitolo 3.  16 dicembre 2018

Incontrare per la prima volta le bellezze di un’antica città… e passeggiare nel Parque Centrale sentendosi meravigliosi!
Scoprire golosità in allegria!
Condividere l’altruismo.
Conoscere persone belle e sensibili (gracias amigos de Rainbow Café Antigua Guatemala!).
Divertirsi e ridere con amici preziosi. 
…Stupore e meraviglia, motori potenti per l’apprendimento tanto quanto un giorno a scuola!

Occasioni preziose e delicate… a volte tutt’altro che scontate.
Tutto questo grazie alla cura e alla dedizione di alcune persone di grande cuore e rara intelligenza (Otoniel SamayoaGladys Calvillo de Samayoa e la loro famiglia), che rendono un progetto qualcosa di speciale e a cui sanno regalare magia… come un premio meritato!

…il premio per qualcosa che presto scopriremo insieme!
Per ora non sveliamo nulla… e ammiriamo compiaciuti gli sguardi felici dei nostri niños!
GRAZIE ESO ES GUATE! 💙❣️💙

 

horizontal rule

La pubblicazione delle immagini avviene successivamente a preventivo assenso dei genitori (o da chi ne faccia le veci) di tutti i bambini e le bambine inseriti nel Programma Borse di Studio, al fine esplicativo ed esclusivo di documentare il progetto.  

Eso Es, a questo proposito, condivide e sostiene i principi della Carta di Milano  Per il rispetto delle bambine e dei bambini nella comunicazione, promossa da Terre des Hommes.

© Tutte le immagini relative a minori, presenti sul sito, sono di proprietà di Eso Es Onlus o di terze parti e non possono venire utilizzate se non esclusivamente con autorizzazione scritta dell’Associazione o di eventuali titolari.