~ “L’utopia non significa l’irrealizzabile, ma l’irrealizzato. L’utopia di ieri può diventare oggi realtà” ~ T. Monod

L’inizio del nuovo anno coincide in Guatemala con l’avvio del nuovo anno scolastico.

Credere nell’istruzione come strumento potente di cambiamento è ciò che probabilmente muove le persone a sostenere un progetto come questo!

Ed è grazie alla generosità di numerose persone che per il 2019 salgono a 27 i beneficiari delle borse di studio di Eso Es: Allison, Argel Estuardo, Carlo Alessandro, Claudia Elizabeth, Daniel, Enrique Gadiel, Erick Estuardo, Evelin Aracely, Fatima, Flor de María, Genesis Mishel, Henderly Brigeth, José Manuel, Karla Ana Julia, Liam Meison, Lucy Esthefani, Luis Armando, Miguel Ángel, Olga Soledad, Oscar Gudiel, Reyna de los Ángeles, Sandra Yohana, Wilder Estuardo, Wilder José, Yazmín Aracely, Yorleny Arali, Yoselin Esmeralda.

Con le donazioni ricevute sono stati infatti garantiti la copertura delle rette di iscrizione e l’acquisto dei materiali necessari per frequentare la scuola.

Per maggiori informazioni contatta Eso Es!


La pubblicazione delle immagini avviene successivamente a preventivo assenso sottoscritto dai genitori (o da chi ne faccia le veci) di tutti i bambini e le bambine inseriti nel Programma Borse di Studio, al fine esplicativo ed esclusivo di documentare il progetto.  

Eso Es, a questo proposito, condivide e sostiene i principi della Carta di Milano  Per il rispetto delle bambine e dei bambini nella comunicazione, promossa da Terre des Hommes.

© Tutte le immagini relative a minori, presenti sul sito, sono di proprietà di Eso Es Onlus o di terze parti e non possono venire generalmente utilizzate se non esclusivamente con autorizzazione scritta dell’Associazione o di eventuali titolari.