Erik è uno dei bambini meritevoli inseriti nel Programma di Borse di Studio Eso Es.

Nell’ottobre del 2015, i nostri referenti di Eso Es Guate hanno fatto visita alle famiglie per verificare gli esiti dell’anno scolastico appena concluso.

Arrivati a casa della famiglia di Erik, si sono trovati davanti a una situazione molto complessa: il bambino era disteso per terra su un vecchio straccio, colpito da violenti attacchi di febbre, causati da un’infezione a un dente che perdurava da più giorni. La famiglia di Erik non aveva mezzi per poterlo curare e la situazione si è dunque presto aggravata. Per evitare ulteriori conseguenze, i nostri referenti hanno dapprima deciso di portarlo con urgenza presso una clinica pediatrica di fiducia nella zona di Chimaltenango, dove però la scarsità di medicinali a disposizione e il precipitare delle condizioni di Erik hanno richiesto il ricovero presso l’ospedale di Antigua, per potergli garantire un maggiore approfondimento ed evitare complicazioni.

Con una flebo e una dose di antibiotici, in pochi giorni Erik è tornato a stare meglio: una profilassi di per sé semplice, ma che per quel contesto e per le difficoltà economiche in cui versa un intero Paese nelle sue molteplici sfaccettature, avrebbe potuto diventare un dramma, compromettendo definitivamente la salute del bambino.

In seguito a questa vicenda, alcuni sostenitori ci hanno donato delle offerte chiedendo di poter aiutare esplicitamente eventuali future emergenze medico-sanitarie.

In Guatemala, dove oltre la metà della popolazione vive con meno di un dollaro al giorno, la salute non è un diritto riconosciuto. Sono rarissime le strutture pubbliche dove si può essere curati. Un semplice antibiotico unito a condizioni igieniche adeguate, può salvare la vita di un bambino.

Da questa richiesta quindi, e grazie alla sensibilità e alla generosità di chi ha contribuito a quest’idea, è nato ufficialmente il Fondo Sanitario Niños Eso Es, a tutela e supporto della salute dei bambini inseriti all’interno del Programma di Borse di Studio.

Tutte le volte che sarà necessario intervenire con spese mediche, aggiorneremo con le variazioni apportate al Fondo.

Attualmente il Fondo ammonta a + € 344,50. 

*********************************************************

Leggi la storia di Erik: clicca qui